Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Porta a porta, arriva il volontario ambientale comunale: i cittadini in campo per tenere pulita la c

Fonte: Vistanet Cagliari
11 gennaio 2019

Porta a porta, arriva il volontario ambientale comunale: i cittadini in campo per tenere pulita la città
Porta a porta, arriva il volontario ambientale comunale: i cittadini in campo per tenere pulita la città
La figura è stata istituita grazie a un regolamento approvato ieri sera durate una seduta del consiglio comunale.


     
Il Comune di Cagliari prova a correre ai ripari contro gli incivili che lasciano i rifiuti dove capita, ma anche in soccorso di quanti hanno ancora difficoltà con la differenziata porta a porta. È stata infatti istituita la figura del “volontario ambientale comunale”; tutti i cittadini che lo vorranno, potranno mettersi a disposizione volontariamente per aiutare nel corretto conferimento dei rifiuti, fornire informazioni sui servizi relativi al porta a porta, raccogliere segnalazioni e incrementare il controllo della pulizia della città.

Per farlo sarà necessario iscriversi a un elenco apposito. Sul sito del Comune verrà pubblicato un avviso per la presentazione delle candidature, dopodiché i candidati dovranno fare un colloquio attitudinale e motivazionale per verificare l’idoneità. Ai volontari selezionati verrà fornita un’adeguata formazione, oltre a un tesserino di riconoscimento, una divisa e una copertura assicurativa. Il regolamento sull’istituzione di questa nuova figura è stato approvato ieri sera in consiglio comunale.

«Con l’avvio del nuovo servizio di raccolta porta a porta, ad ottobre 2017, sono state cambiate le abitudini dei cittadini nel conferimento dei rifiuti – dice la consigliera comunale nonché presidente della commissione Innovazione tecnologica e comunicazione e politiche per il decoro urbano Giorgia Melis – Per garantire un’efficace opera di informazione e sensibilizzazione della cittadinanza abbiamo deciso di istituire la figura del volontario ambientale comunale. Si tratta di una figura importante per i cittadini, che fornirà un supporto grazie alla collaborazione con utenti e uffici. Dietro questo servizio c’è il gran lavoro svolto dall’assessora Claudia Medda », conclude Melis.

Filtra per data

Gennaio
1
5
6
11
12
13
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31