Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Clamorosa protesta degli ex lavoratori De Vizia: incatenati e senza cibo davanti al Comune di Caglia

Fonte: Vistanet Cagliari
6 marzo 2019


Clamorosa protesta degli ex lavoratori De Vizia: incatenati e senza cibo davanti al Comune di Cagliari
Lavoratori De Vizia incatenati davanti al Comune di Cagliari – Foto Luca Aresu
L'annuncio dello sciopero della fame era stato dato nei giorni scorsi con un comunicato agli organi di stampa. Oggi dalle parole i sei lavoratori licenziati sono passati ai fatti.

     
Continua davanti al Comune di Cagliari la protesta degli ex lavoratori della De Vizia, da mesi senza stipendio. Oggi sei di loro si sono incatenati ai cancelli del Comune di Cagliari e hanno annunciato uno sciopero della fame.

Ai sei lavoratori incatenati non è stato rinnovato il contratto e a inizio gennaio è iniziata la protesta con il presidio fisso davanti a Palazzo Bacaredda.

L’annuncio dello sciopero della fame era stato dato nei giorni scorsi con un comunicato agli organi di stampa. Oggi dalle parole i sei lavoratori licenziati sono passati ai fatti, come confermato da Luca Aresu, portavoce dei lavoratori.